Noleggio auto a Minorca aeroporto low cost

 

 

Cosa vedere e cosa fare a Minorca e nelle aree circostanti con la tua auto a noleggio

Aeroporto di Minorca

L’aeroporto di Minorca, o Mahon è situato a 4,5 km dalla capitale Minorca e a 47 km da Ciutadella, la seconda città dell’isola. Minorca è ben collegata via terra, non ci sono metropolitane o linee di treno, quindi il miglior modo di viaggiare sull’isola al tuo ritmo è noleggiando un’auto all’aeroporto di Minorca. La tua auto a noleggio sarà il tuo miglior compagno di viaggio per seguire i tuoi itinerari e poter scoprire tutti gli angoli nascosti che l’isola offre.

Informazioni turistiche Minorca

Menorca è, dopo Maiorca, la seconda isola delle Baleari, che sono state chiamate così al tempo dei romani per questo motivo (Minorica e Maiorica). L’isola di Minorca è considerata più ’’selvaggia’’, in quanto è diventata una meta turistica solo successivamente alle altre isole, e quindi ha mantenuto le sue caratteristiche naturali.

Autonoleggio economico all’aeroporto di Minorca

Viaggiare con la tua auto a noleggio è facile: l’isola si estende lungo una strada lunga 60 km da est a ovest e soli 20 km da nord a sud. Comunque, in questo ’’piccolo’’ pezzo di terra potrai trovare paesaggi spettacolari, spiagge e acque cristalline che ti faranno sentire in paradiso, una ricca eredità di monumenti enormi e un’ampia scelta di attività da poter fare con tutta la famiglia. Per questa ragione e non solo, Minorca è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco nel 1993.

Le città più importanti sono la capitale Mahon, a est, e Ciutadela de Menorca, la città più popolare nella parte ovest. Tra le due si trova Mercadall. Queste tre città sono ben collegate a tutte le altre parti dell’isola. Altri bellissimi paesi da visitare sono Alaior, Es Castell, Es Migiorn Gran, Ferreries, Fornells e Llucmassanes.

Minorca è una destinazione turistica molto popolare sia tra gli spagnoli che gli stranieri. Le sue acque turchesi, la biosfera e la grande scelta tra calette, spiagge e splendidi paesini rende l’isola ideale come meta di vacanze. Per godere appieno della tua visita ti consigliamo di noleggiare un’auto a Minorca.

Noleggia un’auto a Minorca, le migliori spiagge della Spagna

Mentre ti trovi qui, non perderti alcuni tra gli edifici più impressionanti dell’antichità: la fortezza de La Mola, all’ingresso del porto di Mahon, o l’insediamento preistorico di Torre d’en Galmés. Entrambi sono grandi esempi della varietà dei luoghi da poter visitare sull’isola di Minorca, e cosa può offrirti durante un noleggio auto.

Ottieni il tuo noleggio auto economico a Minorca e non perderti nulla di questa fantastica isola.

Spiagge e calette a Minorca

A Minorca possiamo ammirare i contrasti della costa: a nord spiagge isolate e incontaminate, con gole e rocce, a sud le spiagge sono più frequentate e di ardesia scura, risalente a 300 milioni di anni fa.

Minorca invita tutti i più avventurosi a perdersi e scoprire le sue acque cristalline, quindi se preferisci pianificare tutto prima di muoverti, ecco una lista di consigli sulle MIGLIORI spiagge e calette da non perdere a Minorca.

Per un mare paradisiaco, con acque turchesi da film di Hollywood e cartoline, ti consigliamo le splendide Cala Macarella e Cala Macarelleta situate a 15 km da Ciutadella e Cala Mitjana e Cala Mitjaneta considerata una delle più belle spiagge della Spagna, circondata da pini che garantiscono ombra durante i caldi giorni estivi.

Migliori spiagge della Spagna, itinerari in auto

Non è necessario andare ai Caraibi per godere di scenari esotici, vai a Ciutadella e visita Algaiarens (La Vall), Cala des talaier, Cala en Turqueta o Son Saura, per ammirare le bellezze incontaminate di queste spiagge, anche se possono risultare molto frequentate durante i mesi estivi.

Cala Galdana a sud di Menorca e Punta Prima a Sant Lluís sono due delle spiagge più popolari di Minorca, con sabbia finissima, acque cristalline e molti sport acquatici da poter praticare. Non perderti anche una visita al Faro di L’illa de l’Aire: un vero spettacolo che illumina il mare.

Un altro consiglio è la visita a Cala Presili e Cala Tortuga, situata nel Parco Naturale di S’Albufera des Graus, dove potrai ammirare 200 km di costa. Per accedervi è necessaria una camminata di 2 km dal Faro di Favàritx, ma ne vale la pena per ammirare dei paesaggi mozzafiato.

Se hai intenzione di perderti in un luogo isolato dalla civilizzazione, consigliamo Cala Excorxada, situata a Migjorn Gran, accessibile solo dal mare o con un’escursione di un’ora. Un’altra opzione è Cala Rafalet, situata vicino Mahon, con un accesso al di sotto di un sentiero stretto. In entrambi i casi, potrai godere di paesaggi mozzafiato. Solo per i coraggiosi!

Non puoi lasciare Minorca senza visitare due dei luoghi più incantevoli dell’isola: Cala Pregonda, con i suoi contrasti di sabbia rossastra, rocce ripide e acque trasparenti e Cala Morell, un luogo isolato, per la massima pace e tranquillità. Situata vicino alla necropoli di Cala Morell dove puoi visitare 17 caverne gratis, risalenti al periodo pre-talaiotico.

faro de favàritx mahón minorca

Percorsi in auto a Minorca

Il Cami des Cavalls

La ricchezza di Minorca non è passata inosservata fin dalle prime civiltà, ne sono prova le eredità storiche lasciate dai Fenici, Greci, Cartaginesi, e Arabi, fino alla conquista da parte dei Cristiani. L’origine del Camí des Cavalls risale al XIV secolo, per difendere la costa da possibili attacchi atti a conquistare l’isola, anche se questa strategia non ha funzionato secoli dopo, quando è stata ceduta all’Inghilterra con il Trattato di Utrecht.

Oggi questo lascito è diventato una bellissima strada che scorre attraverso Minorca per più di 185 km, divisa in 20 settori. Ogni anno molti ciclisti e escursionisti prendono questa strada per ammirare le meraviglie di questa isola delle Baleari, con le sue scogliere, spiagge e reperti storici. Il modo migliore di spostarsi sul Camì des Cavalls è lasciare la tua auto a noleggio in un punto e prendere la strada per poi tornare al primo punto di destinazione a Minorca.

Itinerario preistorico a Minorca

Minorca, come nessun’altra meta, offre la possibilità di tornare indietro ai tempi Pre-Talaiotici e Talaiotici: fai un tour delle strade preistoriche con la tua auto a noleggio. Ti invitiamo ad una passeggiata tra ‘’talayots’’, ’’taulas’’ e ‘’navetas’’: monumenti megalitici che riflettono la vita degli abitanti delle Baleari nella preistoria, eredità archeologiche affascinanti risalenti al 1000 a.C. e fino alla conquista Romana del 123 a.C.

Iniziamo il nostro percorso preistorico con la nostra auto a noleggio a Ciutadella, dove possiamo trovare la Naveta des Tudons, il monumento talaiotico meglio preservato Menorca, fare una passeggiata tra le mura di Son Catlar, l’insediamento di Torrellafuda, un’area di grande interesse naturale. Visita la necropoli di Cala Morell, con più di 17 grotte, e fai un bagno in uno dei luoghi più tranquilli di tutta l’isola o goditi la vita del paesino di Torretrencada.

Continuiamo il nostro percorso verso Alaior, dove potremo ammirare il paese talaiotico di Torre d’en Galmés, il più grande di Minorca. Qui potrai scoprire un grande numero di edifici talaiotici con bellissime viste sulla costa di Minorca. Continuiamo sul villaggio di Torralba d’en Salort per visitare la più alta ‘taula’ dell’isola. Una volta arrivati a Mahon, è d’obbligo una visita al paese di Talatí de Dalt e degli oltre 5000 metri quadrati dell’insediamento di Trepucó.

Itinerario preistorico a Minorca

Cosa mangiare a Minorca

Per conoscere un luogo, non c’è niente di meglio che fermarsi lungo la strada e mangiare i piatti tipici che questo ha da offrire. Ecco perché ti consigliamo di visitare uno dei tanti ristoranti di Minorca, dove potrai provare il formaggio di Mahon con la carn I xua, una salsiccia tipica dell’isola. Un altro consiglio è di provare l’aragosta di Fornells mentre ti godi un tramonto sul porto. Inoltre, visto che ti trovi a Minorca, non dimenticare di provare la maionese di Mahon: il suo vero luogo di origine.

Clima di Minorca

Il clima a Minorca è tipicamente mediterraneo, con estati calde e inverni miti. L’isola vanta di essere il primo punto di tutta la Spagna con più di 2700 ore di luce all’anno. Viaggia sull’isola con la tua auto a noleggio e godi tutto ciò che questa ha da offrire, 365 giorni l’anno.

Noleggio auto a Minorca, sport acquatici a Minorca